Risvegliare

la Leadership da dentro

Archetipi generativi per una leadership trasformazionale

Un libro dove …

comprenderete in modo semplice ma dettagliato l’analisi e l’evoluzione dei tipi psicologici Junghiani, combinandoli ad altri processi di cambiamento profondo

esplorerete un nuovo modello di sviluppo della persona che favorisce sia lo sviluppo della creatività sia della resilienza individuale di fronte a qualsiasi tipo di cambiamento, personale e di perturbazione di contesto.

respirerete nuove energie archetipiche e nuovi archetipi che vi permetteranno di utilizzare tutte le vostre risorse

comprenderete le nuove teorie sul cambiamento, le nuove forme di ascolto, la neurogenesi, ecc.

acquisirete maggiore consapevolezza di voi stessi e della vostra presenza e missione e vocazione nel mondo

svilupperete integralmente la vostra leadership favorendo le componenti più creative

avrete sia un racconto sia un manuale con diversi schemi pratici ed esercitazioni per favorire la leadership da dentro

visualizzerete un percorso immaginifico che vi permetterà di sentire “nuovi eroi” dentro di voi

avrete un modello di riferimento che vi servirà operativamente per disegnare il vostro prossimo passo di sviluppo

Risvegliare la Leadership da dentro:

un percorso didattico ed una masterclass a supporto

Moduli del Percorso Didattico

Modulo 01

Come aiutarci interiormente, riacquistando forza, energia e direzione

Durata una giornata: dalle 9.00 alle 17.30

Prossima data on line: 7 Gennaio 2023

Modulo 02

Sviluppare gli archetipi dentro di sè

Durata una giornata: dalle 9.00 alle 17.30

Prossima data on line: 26 Gennaio 2023

Modulo 03

Facilitare la presenza,  aumentare le capacità e riprendere il viaggio

Durata una giornata: dalle 9.00 alle 17.30

Prossima data on line: 7 Febbraio 2023

Masterclass Leadership Autentica e Integrale

Contenuto dei libri

Bibliografia Principale
P.Senge,C.Otto Scharmer,Joseph Jaworski, Betty Sue Flowers,J.R.R.Tolkie ,J.W. Goethe, J.Campbell, P. Coehlo, Silvano Fausti, Elie Wiesel, Brian Greene, A.Manzoni; A,K.Coomaraswany, J.Hillman, R.Assagioli, Dante Alighieri, Cyprian Smith, K.Wilber.K. G.C. Manzoni, L. De Martin.Thomas Keating M.Sikora, R.Tallon, Danah Zohar, G. Bateson, G.Soosalu, V. Mancuso, Max Luscher, E. Morin, Benedetto XVI, N. Butto, C.Pearson, E.Fortunato, P. Gulisano, R. Bandler, S.Lankton, D. O’ Hare, E. Berne

Una sintesi dell’opera

Incominciamo dal tempo: 15 anni fa, o forse di più. Mi ricordo ancora quando con i figli piccoli, in montagna, stavo iniziando a scrivere questo libro sullo sviluppo personale ed organizzativo.

E adesso finalmente è uscito e pubblicato. Una gestazione lunga, molto lunga e direi anche un parto complesso dato che è avvenuto in questi anni difficili. Ma questo è il bello, secondo me.

Per scrivere un libro su un tema dalle diverse angolature come quello sulla “Leadership” , anche per coerenza, ci vuole tempo, molto tempo se lo scopo è rappresentare il movimento della nostra leadership (se mai ce ne siamo resi conto) anche in dimensione circolare ed evolutiva. Tutto parte da dentro, sempre e comunque, e se qualcosa non parte da lì, i risultati non saranno mai quelli auspicati e desiderati: ci vuole un percorso di facilitazione interna, riprendendo archetipi interni che ci possono aiutare.

Posso quindi dire che dobbiamo tutti riprenderci a muoverci, recuperando quelle dimensioni di cambiamento e di viaggio che portano verso una maggiore autenticità, sapendo incarnare quanto di più bello, sano e saggio abbiamo dentro, aprendoci ad una profonda meraviglia.

Ed ecco quindi, come in un viaggio singolare che parte dalla persona per aprirsi alla realtà esterna, riaprendo un tesoro interno, un capolavoro di risorse, che vanno conosciute, gestite e guidate, insieme alle loro ombre in un percorso di crescita e sostanzialmente “umanità” che non solo va ricordata, e non “cancellata”, ma ripresa ed accettata nella sua profonda semplicità.

Il libro non solo offre diversi spunti metodologici integrati ma anche riflessioni operative inquadrando lo sviluppo della propria leadership all’interno di un contesto più ampio, organizzativo, sociale e direi mondiale.

Ringrazio infine Marco Tirinnanzi per le moltissime immagini che hanno colorato ed animato veramente tutti i capitoli ed anche le esercitazioni: grazie ai suoi colori, al suo disegno e tratto, la potenza reale delle parole si è trasformata nella potenza evocativa delle figure.

Un libro quindi dedicato a chi vuole riprendere un viaggio e continuare a camminare, risvegliandosi, anche spiritualmente, facendosi coraggio e scegliendo con più attenzione, anche da chi vuole essere accompagnato e accompagnata per andare nella direzione giusta e/o quella verso cui il nostro destino si sta incamminando, saldi nella speranza contro ogni speranza.

Compila il modulo ed accedi alla lettura di una parte dell’edizione

    Digita questo codice: captcha
    Il/La sottoscritto/a acquisite le informazioni di cui al GDPR Regolamento Europeo UE 2016/679, conferisco il proprio consenso al trattamenti dei dati personali. Maggiori dettagli
    Il/La sottoscritto/a acconsente al trattamento dei suoi dati personali per il fine di ricevere un preventivo e di eventuali successive email promozionali da parte di e-consultant

    Partiamo con un primo presupposto: il leader parte da dentro e si sviluppa fuori.

    Aggiungiamo questo secondo presupposto: un leader oggi deve essere attento al dibattito contemporaneo e riconoscere le ricorrenze, le parole, le sensibilità e capire se e dove stanno convergendo. Questo permette al leader di trovare o ricercare energie risonanti. È quindi importante assumere una prospettiva interdisciplinare e transdisciplinare e recepire quello che sta accadendo a livello culturale e di elaborazione del pensiero. E dare il proprio contributo. Una nota legata a questo libro: la leadership è un viaggio fatto di movimenti, come una danza o una musica. Basta esserne consapevoli e farli, avendo il coraggio di farli. Quali sono i miei movimenti? Quali sono i tuoi movimenti in questo orizzonte di vita? E quali sono quelli che soddisfano il mio animo?

    Gian Carlo Manzoni

    Alcune immagini del libro